Vieni a trovarci, a pochi minuti da Biella, puoi avere ulteriori risposte su fisioterapia, riabilitazione, cciclismo, podismo e nutrizione sportiva

  • Andrea

La prima colazione può migliorare le tue prestazioni?

C'È UN MOTIVO PER CUI LO CHIAMANO "IL PASTO PIÙ IMPORTANTE DELLA GIORNATA"


Probabilmente ci sono stati giorni in cui ti sei svegliato per la tua corsa mattutina ed hai saltato la colazione. Forse hai avuto fretta di incontrare il tuo compagno di ciclismo e non hai avuto il tempo di mangiare qualcosa o forse non avevi fame.

Ma c'è una ragione per cui è stato soprannominato "il pasto più importante della giornata" e un nuovo studio pubblicato sull'American Journal of Physiology: Endocrinology and Metabolism lo conferma.

I ricercatori del Dipartimento per la salute dell'Università di Bath hanno studiato il modo in cui mangiare prima di un allenamento influisce sulle prestazioni rispetto al digiuno durante la notte suddividendo i soggetti in tre gruppi: uno che ha mangiato una colazione a base di latte e ciclato per 60 minuti due ore dopo, uno che ha mangiato la stessa colazione, ma ha riposato per tre ore invece di lavorare, e uno che ha esercitato senza fare colazione.

Cosa significa questo studio per te?

Testando i livelli di glucosio nel sangue dei partecipanti dopo aver lavorato o riposato, i ricercatori hanno scoperto che fare colazione "aumentava la velocità con cui il corpo bruciava i carboidrati durante l'esercizio, oltre ad aumentare la velocità di digestione e metabolizzazione del cibo mangiato dopo l'esercizio fisico.

Ovvero? I carboidrati possono dare un forte impulso alle prestazioni di resistenza, secondo Javier Gonzalez, PhD , docente presso il Dipartimento di salute dell'università e coautore dello studio.

"Il carboidrato è un combustibile relativamente veloce, dal momento che l'energia può essere generata due volte più velocemente di quando il grasso viene usato come combustibile", ha detto a Runner's World via e-mail. "Questo è parte del motivo per cui quando finiamo le nostre riserve di glicogeno, dobbiamo rallentare il ritmo di corsa fino a un livello in cui il grasso possa fornire energia." Lo stesso vale quando sei in la bicicletta.

Se non fai colazione il tuo corpo brucia grassi come carburante invece di depositi di carboidrati. Ma quando questo accade, ci vuole il doppio dell'energia, che ti rallenta, secondo Gonzalez.


Un altro modo in cui i carboidrati aiutano la resistenza è perché sono un combustibile a basso consumo di ossigeno, il che significa che bruciare i carboidrati come carburante richiede il 10% di ossigeno in meno rispetto al consumo di grassi, dice Gonzalez. È più disponibile l'ossigeno per aiutarti a respirare.

Gonzalez dice che finché stai mangiando un pasto simile per dimensioni e nutrienti (carboidrati con un po 'di proteine) circa una o quattro ore prima della corsa, sarai a posto. Prova qualcosa come farina d'avena abbinata a yogurt e/o banane a fette.La colazione non è utile solo quando si tratta di andare in bicicletta. Secondo Gonzalez, "ci sono alcune prove che il consumo della colazione può aiutare con la concentrazione", quindi mangiare al risveglio può giovare anche al lavoro o a scuola.
0 visualizzazioni

ORARIO DI APERTURA

LUNEDI' - VENERDI'

8.30 - 12:30    14:30 - 20.00

 

SABATO​

​9.00 - 12.00

CONTATTI

via delle Fiorie, 1  BENNA (BI)

info@fisiowell.it,

Tel: 0152558484 - 3474068669

 

© 2017 by Fisiowell di Pozzato dr. Andrea | Site Map

  • Black LinkedIn Icon
  • Black Google+ Icon
  • Twitter Basic Black
  • Facebook Basic Black